Sport

EQUAL PAY E CALCIO- LA SVOLTA

today10/06/2022 22 1 5

Sfondo
share close

EQUAL PAY E CALCIO- LA SVOLTA

In Usa arriva l’accordo per la parità salariale di calciatrici e calciatori

Con l’annuncio di United States Soccer Federation (USSF), United States Women’s National Team Players Association (USWNTPA) e United States National Soccer Team Players Association (USNSTPA), il calcio femminile negli USA arriva a una vera e propria svolta.

La parità di retribuzione per calciatrici e calciatori è stata ufficialmente introdotta.

La U.S. Soccer è così la prima Federazione ad introdurre la parità dei premi in denaro per la Coppa del Mondo tra la nazionale femminile e quella maschile.

IL NUOVO ACCORDO

Il nuovo CBA ( accordi di contrattazione collettiva) stabilisce che le giocatrici della Nazionale femminile e i giocatori di quella maschile riceveranno identiche commissioni di apparizione e pagamenti delle prestazioni; per le competizioni ufficiali ( tra cui la Coppa del Mondo) i bonus partita saranno gli stessi.

Per il Mondiale maschile 2022 e quello femminile 2023, giocatori e giocatrici della nazionale  riceveranno lo stesso bonus in denaro dalla Fifa, per partecipazione e prestazioni.

Inoltre, la US Soccer condividerà una parte delle entrate da tv, sponsorizzazioni e partner, dividendo le entrate commerciali in parti uguali tra USWNTPA e USNSTP. Lo stesso accadrà con i proventi dei biglietti venduti per le partite controllate dalla Federazione Statunitense.

ALTRE NOVITÀ PER LE GIOCATRICI

Le calciatrici della Nazionale statunitense avranno diritto anche all’assistenza all’infanzia. La US Soccer infatti fornirà assistenza durante gli allattamenti e le partite Nazionale senior.

Inoltre, la US Soccer fornirà alle due Nazionali senior le stesse risorse per sistemazioni alberghiere, staff di alto livello per recupero, formazione e riabilitazione delle calciatrici,  stessa quantità di voli charter e ambiente di lavoro sicuro per prevenire molestie e comportamenti impropri.

Un’ulteriore novità sono i benefits, per un gruppo di giocatrici selezionate annualmente in base alle prestazioni. Tra i benefits: un’assicurazione sanitaria, dentale e sulla vista, il congedo parentale per gravidanza o adozione di un neonato e disabilità a breve termine per infortunio da calcio o salute mentale.

Una bella vittoria nella storia del calcio femminile! Una vittoria che preannuncia cambiamenti epocali in tutto il calcio internazionale, in vista dei nuovi standard lanciati da questo accordo.

Ti è piaciuto l’articolo? Lascia un like o un commento.
Condividilo sui social, con amici, colleghi e familiari.

Ascoltaci su https://radiolocaliditalia.it/
Segui anche i nostri canali social per ricevere novità e aggiornamenti
Fonte: donnenelpallone 

Scritto da: admin

Rate it

Articolo precedente

Cinema

ANGELINA JOLIE ARRIVA IN PUGLIA

La star premio Oscar Angelina Jolie ha scelto la Puglia per alcune scene del suo ultimo film «Il nostro splendido centro storico nelle prossime settimane sarà il set del film della star di Hollywood . Non è la prima volta che un film viene girato a Martina ma è la prima volta che la nostra città viene scelta da una produzione cinematografica internazionale molto prestigiosa. Il centro storico andrà sul grande […]

today08/06/2022 38

0%