News

Gino Strada, la sua voce contro la guerra è qui con noi!

today12/03/2022 132 26

Sfondo
share close
Gino Strada

Gino Strada, la sua voce contro la guerra è qui con noi!

Che cosa avrebbe detto Gino Strada della guerra in Ucraina? La sua voce sarebbe stata ascoltata? E’ la domanda che in tanti si sono fatti in questi giorni e attorno alla quale si è sviluppato l’omaggio dedicato al fondatore di Emergency a Libri Come, la festa del Libro e della Lettura all’Auditorium Parco della Musica di Roma, a sette mesi dalla sua morte avvenuta il 13 agosto scorso.

“Siamo qui per testimoniare che la sua voce continua. Le parole di Gino in momenti di guerra non sono mai mancate e in modo diverso ci sono anche adesso” hanno detto Luca Barbarossa, Marco Damilano, Neri Marcorè e Simonetta Gola, curatrice del libro ‘Una persona alla volta’ destinato ai giovanissimi, uscito postumo per Feltrinelli, che sostiene Emergency.

Un libro in cui risuona profondamente la richiesta di abolizione della guerra e il diritto universale alla salute che sono stati i fondamenti della vita di Gino Strada. “Sono un chirurgo” sono le prime parole del volume che ci ricorda, dice Damilano, come “a pagare siano sempre i civili. Chi fa la guerra trasforma le persone in numeri, chi cura le persone le cura e le ama una alla volta. Dietro c’è un sogno che viene infranto. I feriti portano quella rottura del patto di umanità tutta la vita”. “Gino pensava non avesse più senso parlare di questa o quella guerra, ma di come combattere la guerra. Aveva voglia di dire delle cose, ma faceva un po’ fatica. E’ troppo banale, diceva, perché era troppo semplice. Nessuno mi ascolta. Questo libro lo ha fatto pensando ai giovani perché erano temi irrisolti” spiega Gola. “Gino era una persona molto concreta, divertentissima, politicamente scorretta a livelli imbarazzanti.    Scherzava spesso, amava tantissimo vedere gli amici, cucinare.    Ha avuto una vita intensa da qualsiasi punto di vista, ma la ragione della sua esistenza era curare i più deboli. Non occorre essere dei martiri per cambiare le cose. Fai delle scelte e cambi, come puoi. Se sei concentrato sulle persone alla fine puoi fare delle cose che possono portare a vivere meglio. Quando parlava di utopia Gino diceva: mettiti in cammino perché prima o poi ci arrivi e i passi che fai cambiano la vita a qualcuno. E bisogna continuare a farlo” ha spiegato Simonetta Gola.

‘Una persona alla volta’ non è un’autobiografia: “Gino era un uomo del fare. Tutti noi continuiamo ad essere aggrappati ad Emergency e continueremo ad esserlo, perché la sua vita era una testimonianza di come bisognerebbe essere. Ero ammirato dal suo spirito di non appartenenza: non prendere parte, non fare il tifo per nessuno, essere indipendente” ricorda Barbarossa. “In Afghanistan le persone che hanno 40 anni hanno conosciuto solo bombardamenti e orrore. Se il mondo occidentale avesse esportato, anziché le bombe, ospedali di Emergency e diritto alla salute, probabilmente il nostro mondo sarebbe visto da loro con altri occhi. Ma li abbiamo spesi per arricchire le industrie belliche”. La forza di “Gino era quella di andare controcorrente, in direzione ostinata e contraria. Diceva ‘perché non si può abolire la guerra? Abbiamo abolito la schiavitù” ricorda Marcorè. “Putin sembra che scopriamo adesso chi era, non abbiamo mai fatto nulla prima. La catastrofe avviene per una serie di scelte sbagliate. Mandare le armi è una scelta sbagliata se la vita non è negoziabile come diceva Gino.    Ed è sempre più difficile tornare indietro” spiega Gola.

E il futuro di Emergency senza Strada? ” La situazione è complicata, perché lui era un riferimento per tutti. Vedeva più avanti di noi ma noi continuiamo” sottolinea ancora Gola. “Siamo condannati all’utopia. Hitler ha fatto le stesse cose che sta facendo Putin e nessuno sa se si fermerà o no. La gente è obbligata a sposare quella che qui viene definita utopia. Questo libro è un seme e serve per rimanere uniti, per le generazioni future” dice Barbarossa che alla fine dell’incontro, tra gli applausi, intona con Marcorè la canzone di Boris Vian ‘Il disertore”.

Scritto da: admin

Rate it

Commenti post (26)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

  1. Rastrear Celular il 30/01/2024

    Quando tiver dúvidas sobre as atividades de seus filhos ou a segurança de seus pais, você pode hackear seus telefones Android em seu computador ou dispositivo móvel para garantir a segurança deles. Ninguém pode monitorar o tempo todo, mas há um software espião profissional que pode monitorar secretamente as atividades dos telefones Android sem alertá-los.

  2. Rastrear Celular il 11/02/2024

    Ao tentar espionar o telefone de alguém, você precisa garantir que o software não seja encontrado por eles depois de instalado.

  3. vob il 12/06/2024

    All the slot machines are quite cool. You’ll find them with special features, like free games, map bonus, thunder fire, jackpots link, fairy puzzle,etc. You’ll definitely get one you love the most! Absolutely. Our site has thousands of free slots with bonus and free spins. Our best free casino slot games with bonus rounds include Siberian Storm, Starburst, and 88 Fortunes. With 16,000 free slots online to choose from here at VegasSlotsOnline, you might be wondering where to begin. We’ve gathered our favourite titles below, so that you can get started with our best five free slots no download games: Jackpot World offers an almost real Las Vegas casino experience for players all over the world. With over 150 slot machines, daily free bonuses, special events, and exciting system features like stamps collection. All the players will enjoy the most premium experience here!
    https://cet.kulam.org/2020/11/23/allforbet-com/
    Golden Tiger Casino strives to be one of the best online casinos. Our skilled multilingual customer service team is available even though i am pressured because a mentally phck up mind guy, SPECIES stalking me with threats too il give another spot and maybe win it again. Founded as recent as 2018, Gate777 has grown to become one of the most popular casinos from the list of Nova Scotia casinos on both web and mobile catering to players from different parts of the world. In this Gate777 Casino review, we’ll review the games offered on Gate777, their various casino Gate 777 bonus offers, current licenses and security technologies, as well as overall pluses and minuses. Gate777 does not have a casino app but it is available on any smartphone, through your web browser at the Gate777 web address you use on desktop. The Gate777 mobile site features what’s called a “responsive design” meaning it automatically adjusts and fits into any device screen whatever its size, offering excellent functionality. The Gate777 mobile casino offers all the slots, table games, and the live casino that you love and access on your desktop.

0%