Arte

DON CHISCIOTTE “LA MOSTRA”

today15/06/2022 53

Sfondo
share close

DON CHISCIOTTE “LA MOSTRA”

L’esposizione dedicata al capolavoro di Miguel De Cervantes
È stata inaugurata al Palazzo Reale di Napoli la mostra “Don Chisciotte tra Napoli, Caserta e il Quirinale: i cartoni e gli arazzi”, a cura di Mario Epifani e da Encarnación Sánchez García.

La mostra è in programma fino al 6 settembre 2022.

LA MOSTRA

L’esposizione illustra la storia della serie di arazzi con Storie di Don Chisciotte della manifattura napoletana, ispirate al romanzo di Miguel de Cervantes.

Sarà possibile ammirare i dipinti preparatori messi a confronto con alcuni degli arazzi conservati al Quirinale, le edizioni illustrate della Biblioteca Nazionale di Napoli e lo spartito dell’opera Don Chisciotte della Mancia di Paisiello, dal Conservatorio di San Pietro a Majella di Napoli.

I CARTONI

L’esposizione seguirà il racconto del Cervantes attraverso la serie completa dei cartoni – dipinti preparatori per la realizzazione degli arazzi – che per la prima volta vengono messi a confronto con alcuni degli arazzi conservati al Quirinale.

Le opere dialogano con le più preziose edizioni tra quelle conservate nella Biblioteca Nazionale di Napoli. Tra queste anche l’edizione principe della prima parte del romanzo pubblicata a Madrid nel 1605 di cui esistono solo 26 copie al mondo, una delle quali è conservata dalla Biblioteca Nazionale.

Sarà esposto anche lo spartito dell’opera Don Chisciotte della Mancia del compositore Giovanni Paisiello, proveniente dal Conservatorio di San Pietro a Majella di Napoli, a testimonianza dell’interesse che all’epoca suscitava il racconto dell’ingenioso hidalgo manifestato attraverso varie forme d’arte.

QUALI OPERE VEDERE

Saranno esposti nello spazio della Galleria del Genovese e nella sala XXIV dell’Appartamento Storico 38 cartoni accanto a 7 arazzi (5 con episodi del romanzo e 2 decorativi).

Le opere appartengono alla serie eseguita dalla manifattura napoletana in due riprese, tra il 1757 e il 1779, per arredare la Reggia di Caserta e trasferita dopo il 1870 al Palazzo del Quirinale a Roma.

Un ulteriore arazzo, in prestito dal Museo di Capodimonte, è invece l’unico conservato a Napoli, opera della manifattura francese dei Gobelins.

Il concerto

La sera di sabato 11 Giugno 2022 nel Teatro di Corte del Palazzo Reale di Napoli saranno eseguite arie del Don Chisciotte di Giovanni Paisiello, a cura l’Accademia di canto lirico del Teatro di San Carlo di Napoli.

Facci sapere cosa pensi dell’articolo. Lascia un like o un commento.

Condividi l’articolo sui social, con amici, colleghi e familiari.
Ascoltaci su https://radiolocaliditalia.it/

Segui anche i nostri canali social per ricevere novità e aggiornamenti
Fonte: arteincampania.net
Foto: arteincampania.net

Scritto da: admin

Rate it

Articolo precedente

Musica e spettacolo

VENDITTI & DE GREGORI TOUR

VENDITTI & DE GREGORI TOUR Tutte le date dell’imperdibile tour delle due voci che hanno scritto la storia della musica italiana ANTONELLO VENDITTI e FRANCESCO DE GREGORI: due nomi e due incredibili voci che hanno segnato la la musica italiana e la canzone d’autore. Dopo il debutto nel 1972 con l’album “Theorius Campus”, le strade dei due artisti si divisero, restando sempre parallele.  Fino…. ad oggi! È in arrivo il primo tour Venditti […]

today13/06/2022 52

0%