Teatri

Sogno e son desto: uno spettacolo con Massimo Ranieri

today26/11/2021 17

Sfondo
share close
Massimo Ranieri

Una produzione di RAMA 2000 con la regia di Massimo Ranieri che sarà anche il protagonista dello spettacolo.

Buongiorno amici del mondo di radiolocaliditalia.it oggi vi porto a vedere uno spettacolo di Massimo Ranieri. Volete sapere quale? 

Lo spettacolo s’intitola: “Sogno e son desto … oggi è un altro giorno”  nella versione rinnovata del suo ormai leggendario show. 

Interpretazioni culturali, sketch divertenti e racconti inediti racchiusi in uno spettacolo unico, leggero e sofisticato, travolgente e commovente, costruito secondo la formula vincente di “Sogno e son desto” rivisitato e riproposto in chiave rinnovata, per catturare e stupire ancora il pubblico, come sempre, nel triplice ruolo di cantante, attore e narratore. 

Massimo Ranieri e i suoi successi

Uno spettacolo che si colorerà dei successi di un personaggio di spicco nel mondo dello spettacolo. Le sfumature più importanti saranno date dall’immancabile tradizione napoletana per omaggiare i grandi cantautori italiani.

Quando e dove?

Se ho suscitato la vostra curiosità e volete sapere quando si terrà lo spettacolo allora prendete nota. 

Lo spettacolo avrà luogo all’EuropAuditorium di Bologna il 28 novembre 2021.

Per oggi è tutto ma continuate a seguire la nostra radiolocaliditalia.it per nuove informazioni. 

Seguici anche sulle nostre pagine:

👉🏻Facebook 

👉🏻Instagram 

Scritto da: admin

Rate it

Articolo precedente

Nirvana

Musica & News

Nirvana: torna l’accusa di pedopornografia.

Ritornano le accuse di Spencer Elden contro i Nirvana e la copertina del loro album Nevermind. Una nuova versione dell'accusa da parte di quello che era il bambino nella foto di copertina.  Spencer Elden, il bambino nella copertina dell’album Nevermind dei Nirvana, oggi trentenne, ha fatto causa alla band.  Un sapore amaro che aveva creato già tempo fa (leggi qui): Ad oggi, a 30 anni dall’uscita dell’album e della sua […]

today23/11/2021 12

Commenti post (0)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

0%