Viaggi

Alla Scoperta Delle Cinque Terre

today05/07/2023 5 1

Sfondo
share close

Alla Scoperta Delle Cinque Terre

Il caldo della città ti stressa? Sei stanco di stare chiuso in casa con l’aria condizionata ma non sai cosa fare?

Non ti preoccupare, ci pensiamo noi con la nostra rubrica Itinerari!

La nostra proposta parte con i magnifici borghi marinari delle Cinque Terre in Liguria:

  • Riomaggiore
  • Manarola
  • Corniglia
  • Vernazza
  • Monterosso

Visitarle tutte è molto facile e se non ti vuoi soffermare a lungo, ti basterà tranquillamente anche un solo weekend.

 

Caratteristiche

I borghi delle Cinque Terre sono antichi villaggi di pescatori, situati lungo la frastagliata costa ligure.

A fare da sfondo alle caratteristiche case colorate, sono presenti i ripidi terrazzamenti di vigneti, i quali si affacciano sul mare e rendono questi luoghi uno scenario fantastico da cartolina.

L’acqua del mare è davvero cristallina, fare il bagno in una di queste località è un’emozione unica. Per farsi un bel tuffo e rinfrescarsi, ci sono diversi luoghi e variano in base al borgo dove vi trovate. Infatti è possibile trovare sia spiagge rocciose che sabbiose, o anche tuffarsi direttamente dai porticcioli.

Oltre il mare e visitare i caratteristici borghi, le Cinque Terre sono famose per i loro sentieri, quindi se sei un’amante del trekking questa meta è perfetta anche per te.

 

I Paesi delle Cinque Terre

RIOMAGGIORE: è il paesino più a sud delle Cinque Terre, a pochi km da La Spezia.

La via principale è via Santuario che porta verso il mare, dove potrai ammirare il porticciolo con le sue barchette ormeggiate.

Proseguendo sulla sinistra oltre ad avere un ottimo spot per fotografare le caratteristiche case colorate, troverete una stradina che vi porterà nella spiaggia rocciosa di Riomaggiore. Qui il mare è di un colore davvero stupendo ed è perfetto per rinfrescarsi.

Vi consigliamo di portare con voi un piccolo ombrellone poiché le zone di ombra non sono molte.

Nella parte più alta del borgo invece si trovano i principali monumenti che sono il Castello e la Chiesa di san Giovanni Battista.

 

MANAROLA: si trova subito dopo Riomaggiore, il suo borgo è situato su un promontorio, che scende verso il mare.

Manarola non ha una vera e propria spiaggia, ma il bagno si può comunque fare dalla discesa del porticciolo o dagli scogli, un posto perfetto per fare i tuffi!

Una tappa d’obbligo di questo paesino è l’aperitivo da Nessun Dorma, dove potrete gustarvi tipiche focacce liguri condite a vostro piacimento con un bel drink o bibita rinfrescante davanti ad una vista mozzafiato.

 

CORNIGLIA: è l’unico paesino dei cinque a non affacciare direttamente sul mare, ma si trova su un promontorio circondato dai terrazzamenti di vigneti.

VERNAZZA: il borgo si sviluppa lungo la via principale che porta alla piazzetta del porticciolo e alla chiesa di Santa Margherita D’Antiochia le quali si affacciano sul mare.

Proprio lì davanti si trova una piccola spiaggia sabbiosa, ma in alternativa potrete tuffarvi dagli scogli che si trovano lungo i lati della costa.

 

 

 

 

 

 

MONTEROSSO: è il più esteso e popoloso tra i borghi marinari delle Cinque Terre ed è quello con la spiaggia sabbiosa più ampia, presenta anche degli stabilimenti balneari oltre che diverse zone di spiaggia libera.

Sicuramente è il più adatto per le famiglie, specialmente per chi ha dei bambini piccoli. Girare il paese sarà molto piacevole ed è ricco di bar e ristoranti davvero ottimi.

 

Come visitare le Cinque Terre

La scelta migliore per spostarsi tra i vari borghi è quella di acquistare la 5 Terre Card, con questa potrete usare il treno per un numero di volte illimitato al giorno (le tariffe sono molto convenienti e dipendono da quanti giorni vi fermate). Le stazioni ferroviarie si trovano proprio nel centro dei paesini e i treni passano in maniera costante.

Assolutamente sconsigliato spostarti con la macchina poiché trovare parcheggio è quasi impossibile e a prezzi molto elevati, ma soprattutto si trovano fuori dal centro del paese.

 

Sentieri

Gli amanti del trekking devono per forza fare uno dei sentieri delle Cinque Terre, e quest’anno ha finalmente riaperto il “Sentiero Dell’Amore”, che è stato chiuso per anni a seguito di una frana.

Tutti i borghi sono collegati tra loro con magnifici sentieri immersi nella natura che affaccia sul mare.

 

Cosa mangiare

Dopo una giornata passata tra mare e le salite dei paesini, sicuramente ti sarà venuta fame, ma non preoccuparti ci sono tantissime cose gustose che potrai trovare!

Potrete mangiare la pasta al pesto, focaccia ligure con stracchino, piatti a base di pesce freschissimo, fritture e tanto altro in location davvero stupende vista mare o all’inetrno dei borghi!

 

LE CINQUE TERRE TI ASPETTANO!

 

 

Non dimenticare di ascoltarci su https://radiolocaliditalia.it/

Scritto da: comunicazione

Rate it

Articolo precedente

Musica & News

Rugby Sound Festival

Rugby Sound Festival Anche quest’anno ritorna il Rugby Sound Festival 2023, che da oltre vent’anni porta numerose serate ricche di musica sul palco dell’Isola del Castello di Legnano. La data di apertura è stata il 29 giugno con i Planet Funk e i Motel Connection, mentre la data di chiusura è prevista per il 10 luglio. Saranno 12 serate di pura musica e divertimento, con numerosi artisti e party a […]

today03/07/2023 13

0%