Home
  • Home
  • Tiziano Ferro e il suo successo

Tiziano Ferro e il suo successo

15 Aprile 2020 Artisti Musica & News


Tiziano Ferro è uno dei cantautori italiani che negli ultimi anni più di altri hanno saputo portare una ventata di freschezza e innovazione al panorama della musica leggera italiana, ma anche internazionale.

Tiziano Ferro è nato a Latina il 21 febbraio 1980. Dal 2005 vive a Londra. Superato brillantemente l’esame di maturità scientifica, frequenta due diverse facoltà universitarie: un anno di ingegneria e un altro di scienze della comunicazione, entrambi a Roma. Molto più costanti e proficui si rivelano gli studi musicali: 7 anni di chitarra classica, 1 anno di batteria e 2 anni di pianoforte.

A sedici anni entra nel Big Soul Mama Gospel Choir di Latina e collabora come speaker per Radio Luna. Tiziano Ferro però ha grandissime ambizioni, e per ben due volte ha partecipato all’Accademia della Canzone di Sanremo con la speranza di arrivare fino in fondo, ossia sul palco dell’Ariston.

E’ stato uno dei primi artisti a dichiarare pubblicamente la sua omosessualità. I primi tempi sono stati tutt’altro che semplici per il cantante, il quale ha dovuto fari i conti con l’etichetta di gay. Tiziano Ferro non si è perso d’animo e come ai tempi dell’adolescenza è tornato a concentrarsi sulla musica.

Nel 2019 si sposa con Victor Allen a Los Angeles replicata il 13 luglio a Sabaudia davanti a una quarantina di invitati, tra cui i genitori del cantante.

E’ innegabile che le canzoni di Tiziano Ferro riscuotano un incredibile consenso da parte del pubblico; tuttavia, come rivelato dall’artista, i primi tempi furono tutt’altro che semplici a causa della situazione economica non proprio florida.

Ma nel corso della sua lunga e fortunata carriera, il cantante porterà a casa decine di premi e riconoscimenti, sebbene resterà sempre con un grande rammarico, quello del Festival di Sanremo. Tiziano Ferro infatti non è mai salito sul palco dell’Ariston da concorrente del Festival, sebbene vi abbia preso parte più volte come ospite.

Condividi su:

,

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *