Home
  • Home
  • Sting dedica una canzone all’Italia

Sting dedica una canzone all’Italia

5 Aprile 2020 Artisti Musica & News


In questi giorni difficili per l’Italia diversi artisti di fama internazionale hanno voluto esprimere la loro solidarietà all’Italia, messo in ginocchio dalla pandemia di Covid-19. Dal mondo della musica sono arrivati messaggi di vicinanza da band e cantanti vari, tra cui si è aggiunto il cantante Sting, che ha girato un video molto toccante per omaggiare anche lui l’Italia, a cui è particolarmente legato.

Inizia così il messaggio dell’artista:

“Salve a tutti, miei amici italiani. Sono in Inghilterra, per ora libero dal virus ma come voi sto a casa per tenere la mia famiglia e i miei amici al sicuro. So quanto l’Italia ha sofferto e continua a soffrire.”

E continua…

“Guardo le notizie ogni giorno e mi rendo conto che quanto è successo in Italia adesso sta accadendo in tutto il mondo. Mi mancate tutti. Mi manca il mio paese preferito. Mi manca la mia bella casa in Toscana.

Sono sicuro che in questo momento terribile molti di voi si sono separati da quelli che amano. Questa canzone parla delle persone care che ci mancano, di chi non può tornare a casa e così lasci al tuo tavolo una sedia vuota per ricordarli”

Dopo le parole cariche di affetto per il nostro Paese, Sting canta accompagnato dalla sua chitarra.

Si tratta di una canzone uscita scritta nel 2016 insieme a Josh Ralph e divenuta parte della colonna sonora del docufilm “Jim: The James Foley Story”, che racconta la storia del giornalista ucciso dall’Isis.

Clicca qui per ascoltarla.

Condividi su:

,

Comments


Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *