Home
  • Home
  • Nek, il cantante dagli occhi blu

Nek, il cantante dagli occhi blu

25 Aprile 2020 Artisti


Filippo Neviani, in arte Nek, nasce a Sassuolo, in provincia di Modena, il 6 gennaio 1972. Già a nove anni inizia a suonare la batteria e la chitarra.

Nella seconda metà degli anni ’80 suona e canta nel duo dei “Winchester”, poi con la band dei “White Lady” comincia a scrivere canzoni e farsi conoscere nei locali della provincia. Il suo genere è il rock melodico, ma la ricerca del suo stile continua.

Comincia a cantare con qualche cover band, poi con qualche brano suo, e alla fine arriverà il primo contratto, che lo porterà nel corso della sua carriera a vendere più di 10 milioni di dischi.

Si presenta al festival di Sanremo, nella sezione giovani, con “In te”, nel 1993. Il brano, che si ispira ad un’esperienza realmente vissuta da un amico, affronta il difficile tema dell’aborto, che porta Nek terzo in classifica.

Nel 1997 partecipa al Festival di Sanremo con il brano “Laura non c’è”. Il brano è un grande successo e ancora oggi è un classico della musica leggera italiana.

Nel giugno del 1997 inizia la grande avventura di Nek all’estero: Spagna, Portogallo, Finlandia, Belgio, Svizzera, Austria, Svezia, Francia e Germania; ovunque raccoglie grandi consensi di pubblico. In Europa ilsuo disco totalizza un milione e 300 mila copie.

Nek è uno dei cantanti più amati in Italia, che ha saputo regalare al mondo canzoni bellissime e hit intramontabili, la sua è stata una carriera ricca di soddisfazioni.

Il suo nuovo singolo “Perdonare” … Qui!

Condividi su:

,

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *