Musica & News

Travis Scott live alle Piramidi

today24/07/2023 16

Sfondo
share close

Travis Scott live alle Piramidi

Il Live di Travis Scott alle Piramidi di Giza potrebbe essere cancellato.

Per il 28 luglio il rapper americano aveva organizzato la presentazione del suo nuovo album “Utopia” in grandissimo stile, con un concerto andato immediatamente sold out in una location davvero suggestiva.

Questo però a pochi giorni dall’evento potrebbe essere annullato. Un duro colpo per Travis e i suoi fan. Scopriamo insieme perché.

Autorità egiziane

Questo problema lascia tutti molto sorpresi, poiché già diversi artisti si sono esibiti in Egitto al Cairo, nella cornice delle Piramidi.

Il problema riguarda il genere musicale. Infatti l’hip-hop è diventato obiettivo sensibile del sindacato dei musicisti egiziani, il quale afferma che esso vada contro le tradizioni del paese.

Il sindacato avrebbe analizzato gli spettacoli di La Flame e a detta loro il rapper americano svolgerebbe strani rituali durante i suoi concerti.

Queste le dichiarazioni da parte del sindacato egiziano: “Poiché il Sindacato fa parte del tessuto di questo amato paese, è attento alla sua stabilità e sicurezza e rifiuta di manomettere i valori della società, i costumi e le tradizioni egiziane e arabe. Sulla base di ricerche e informazioni documentate su strani rituali ai concerti di Travis che sono incoerenti con i nostri valori e tradizioni, il Consiglio di amministrazione ha deciso di annullare la licenza rilasciata per questo tipo di concerto che contraddice l’identità culturale del popolo egiziano.”

Quindi sostanzialmente ritengono che l’esibizione di Travis andrebbe contro la cultura egiziana, ma senza specificare riguardo cosa.

Travis e il suo team

Travis Scott riuscirà a fare il suo live alle Piramidi? Per ora lui e il suo team non hanno ancora rilasciato dichiarazioni ufficiali in merito.

Pare che una fanpage del rapper sia riuscita a mettersi in contatto con David Stromberg, principale manager di Travis e ha pubblicato le loro chat in cui riferisce che tutta questa storia sia un fake news.

La domanda sorge spontanea, perché non fare un comunicato ufficiale per smentire la notizia? Che sia perché tanto il live è già sold out e questo non faccia altro che aumentare l’hype? Magari è tutto una mossa di marketing studiata a tavolino, tanto si sa, la cosa importante è che se ne parli.

In attesa di Utopia

Travis Scott sta facendo davvero aspettare tanto per questo album e i fan di tutto il mondo non aspettano altro che sentire questo progetto. L’hype è alle stelle e dopo il tour che ha avuto tappa anche a Milano in Italia, i fan sono pronti per vedere uno show mozzafiato dalle Piramidi di Giza.

Intanto venerdì è stato rilasciato il primo brano estratto da Utopia: “K pop” con Bad Bunny e The Weeknd, insomma una collaborazione incredibile con tre degli artisti più ascoltati al mondo.

Noi non vediamo l’ora di ascoltare il suo nuovo album e tu?

Facci sapere che ne pensi nei commenti del nostro post su Instagram e Facebook

 

 

Ricorda di seguirci su: https://radiolocaliditalia.it/

Scritto da: comunicazione

Rate it
0%