Home
  • Home
  • Albano Carrisi, classe e stile inconfondibili

Albano Carrisi, classe e stile inconfondibili

24 Aprile 2020 Artisti


Il 20 maggio del 1943 nasce Albano Carrisi da una famiglia di contadini. Sviluppa sin da giovanissimo una grande passione per la musica, che scoprirà suonando la chitarra col padre nei campi.

Il suo è un talento precoce infatti a soli 12 anni compone il suo primo brano inedito, “Addio Sicilia”.

Si trasferisce a Milano e per mantenersi svolge i lavori più svariati come ad esempio il cameriere

Albano comincia così a vedere le prime difficoltà della vita.

Risponde ad un annuncio del “Clan Celentano”, una casa discografica fondata da Claudia Mori e Adriano Celentano, che ricercava nuove voci, infatti Albano Carrisi viene subito ingaggiato.

Inizia così ad entrare nel mondo della musica leggera italiana. Albano, come tutti, sceglie il suo nome d’arte diventando semplicemente Al Bano.

Dotato di una voce inconfondibile, di vasta estensione e di un’intonazione perfetta, Al Bano diventa presto un beniamino del pubblico. E’ lui stesso a scrivere quasi tutte le sue canzoni.

Nel 1967 ci sarà il primo grande successo, Nel Sole, che venderà circa un milione e mezzo di copie. E da lì la sua carriera lo porterà alle stelle.

Condividi su:

, ,

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *