Home
  • Home
  • Adriano Celentano, l’artista eclettico avanti coi tempi.

Adriano Celentano, l’artista eclettico avanti coi tempi.

7 Aprile 2020 Musica & News


Adriano Celentano è un cantautore, showman, attore, regista, sceneggiatore, compositore, montatore e autore televisivo italiano. È soprannominato il Molleggiato per via del suo peculiare modo di ballare.

Stile, bravura, semplicità e carisma hanno reso Adriano uno dei personaggi più influenti e capaci di lasciare un segno indelebile all’interno della storia della cultura del nostro Paese; e che lo hanno portato a vendere più di 200 milioni di dischi nel corso della sua carriera.

Da giovane inizia ad interessarsi alla musica, in particolare al rock and roll, e decide di creare una sua band insieme a quattro suoi amici.

Fin dalla tenera età dimostra una fortissima sensibilità e un carattere deciso e determinato, che lo portano a esordire nel 1957 al primo festival del rock italiano presso il Palaghiaccio di Milano. L’unico cantante rock è lui “Adriano il Molleggiato”, il primo e l’unico in tutta Europa. Con “Ciao ti dirò” sbaraglia la concorrenza. Tre giorni dopo firma il suo primo contratto con la casa discografica milanese Saar (etichetta Music) per la quale debutta incidendo “Rip It Up”, “Jaihouse Rock” e “Tutti Frutti”.

Nel 1961 arriva la prima partecipazione al festival di Sanremo con il celebre brano 24mila baci, ottenendo il secondo posto e sfiorando per poco il primo premio. Ma la sua presenza sarà ricordata per la grande personalità dimostrata al suo esordio sul palco dell’Ariston.

Da quel momento sarà un vero e proprio fiume di successi, infatti le sue canzoni e il suo stile si diffondono nel giro di poco tempo diventando così un fenomeno di massa.

Celentano continua a sfornare grandi successi, mentre nel frattempo la sua fama si diffonde anche per quanto riguarda il mondo del grande schermo e della televisione.

Dato che era una persona con grandi doti comunicative è impossibile da dimenticare la puntata di Fantastico 8, dove durante un suo monologo invita gli spettatori sintonizzati su Rai 1 di cambiare e di girare su Canale 5. La storia, con i suoi dati, parla chiaro: circa 3 milioni di persone seguirono le sue indicazioni, e cambiarono davvero canale.

Adriano Celentano è uno di quei personaggi che si incontrano raramente, un artista a 360°, destinati a saper stravolgere tutto il mondo!

Condividi su:

Comments


Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *