On Air
21esimo Programma Indie beats and international voices.
Home
  • Home
  • In nome del bio: carne, olio e ortaggi dell’azienda Boccea di Roma

In nome del bio: carne, olio e ortaggi dell’azienda Boccea di Roma

13 maggio 2017 News


Come nasce la cura e  la qualità per un prodotto ‘total natural’? Attraverso l’idea del ‘bio’ dove tutto è prodotto nel rispetto della natura e della vita. Questa è la filosofia dell’Azienda Agricola Boccea, alle porte di Roma, nata negli anni ’50 e rivoluzionata nel 2002 da Anna Federici la quale sceglie la strada dell’agricoltura biologica e della biodinamicità. Carne, olio e ortaggi tutto bio nato a 240 ettari di pascoli, boschi e uliveti a cui si aggiunge, oltre la qualità del prodotto, anche la possibilità di soggiornare a Villa Melia, immersi nella natura. Altro valore aggiunto è la spesa bio con consegna dei prodotti a domicilio.

L’AZIENDA AGRICOLA BOCCEA DI ROMA

L’Azienda Agricola Boccea alle porte di Roma, precisamente in via di Boccea,  nasce negli anni ’50 da Elia Federici che ideò una rete di coltivatori e allevatori tra l’Abruzzo e il Lazio che entrassero in comunicazione con la transumanza. Negli anni ’60, però, questa produzione basata esclusivamente sul lavoro manuale, entra in crisi a causa dell’industrializzazione. Sarà grazie a Anna Federici che, nel 2002, l’azienda vive una rivoluzione biologica che rilancia il lavoro.

Carne, olio ed ortaggi sono oggi basati sulla filosofia dell’eticità data dall’agricoltura biologica e biodinamica.

BIOLOGICA E BIODINAMICA: LA FILOSOFIA DELL’AZIENDA BOCCEA

La Boccea coltiva ortaggi, ulivi, cereali e un piccolo frutteto.
Accanto alla produzione, c’è l’allevamento di bovini da carne al pascolo. Valore aggiunto è lo Shop Bio, la vendita on line di ortaggi con consegna a domicilio.

Un’azienda che soddisfa tutti i gusti e cos’, accanto al piacere del palato, unisce la bellezza del posto offrendo la possibilità di soggiornare immersi nella natura presso Villa Melia, un casale ristrutturato che si trova nella tenuta.

Un’agricoltura bio che ha permesso all’azienda di recuperare la fertilità dei terreni, donare benessere agli animali allevati al pascolo, mantenere e ad assicurare all’ambiente la biodiversità necessaria per conservare l’equilibrio in ogni ciclo produttivo. L’intento è quello di salvaguardare la salute e la natura.

IL SOGGIORNO A VILLA MELIA

Nella tenuta c’è una grande villa ricavata dalla ristrutturazione di un centro agricolo degli anni ‘50 in cui c’era una stalla per le vacche da latte e le abitazioni dei vaccari accanto. Si trova al centro dell’azienda, vicino all’orto e ad un piccolo frutteto con varietà di frutta antica. La villa è circondata da un grande parco. Le giornate si susseguono tranquille e silenziose, a volte interrotte dal naturale starnazzare delle galline del vicino pollaio, dal muggire lontano delle mandrie al pascolo e dal frinire dei grilli e delle cicale durante l’estate.

PRODOTTI DELL’AZIENDA

L’azienda Boccea produce:

  • CARNE, la quale ha come caratteristiche: è più magra con 140 chilocalorie in meno per 200 grammi di carne, rispetto alla carne dei bovini cresciuti in allevamenti intensivi ed ha meno grassi saturi e meno colesterolo. Ha il grasso più giallo proprio perché ricco di antiossidanti e betacarotene ed infine contiene quattro volte omega 3, i cosiddetti “grassi buoni” che hanno un ruolo vitale nelle cellule del nostro corpo e sembrano avere un’azione protettiva nei confronti del nostro sistema circolatorio e organismo (azione antitumorale).
  • OLIO EVO biodinamico Solaria è un gustoso blend ricco di proprietà antiossidanti. È morbido al palato e ha un gusto fruttato erbaceo, amaro e piccante con sentori di carciofo. La presenza dell’amaro e del piccante è un indicatore di una notevole presenza nell’olio di polifenoli e tocoferolo (vitamina E). Il profumo ricorda quello dei nostri fieni appena tagliati e il sapore quello dell’erba fresca. Il colore è verde brillante con riflessi dorati. È il sole che si esprime nell’olio.
  • ORTAGGI, sono biologici di stagione per cui non vedono alcun prodotto chimico o concime, neanche quelli ammessi dalla normativa biologica. Le ì pratiche usate sono la rotazione delle culture, le lavorazioni minime, l’utilizzo frequente dei sovesci, la concimazione esclusivamente con il letame compostato (il cumulo di letame) e l’utilizzo dei preparati biodinamici 500 e 501. Lo scopo è ottenere una produzione di altissima qualità, coniugando il rispetto per l’ambiente e per il consumatore. Il metodo biodinamico è usato proprio per recuperare la produttività dei terreni e ristabilire un equilibrio della terra anche riguardo la presenza dei parassiti che danneggiano le colture. Il risultato sono verdure dal gusto ottimo, dall’aspetto invitante e dai colori tenui e brillanti.

Per tutti i contatti con l’Azienda Agricola Boccea, cliccare qui per il sito; qui per la pagina Facebook.

 

Condividi su:

, , , , , , , ,

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *