On Air
18esimo Programma Only posh music for your ears.
Home
  • Home
  • Festival della Lentezza: dal 15 al 18 giugno il tempo rallenta

Festival della Lentezza: dal 15 al 18 giugno il tempo rallenta

22 aprile 2017 Arte


Una scelta controcorrente e rivoluzionaria che ha riscosso molto successo: alla sua terza edizione torna il Festival della Lentezza nei tre giorni che vanno dal 15 al 18 giugno 2017 a Colorno. Un Festival dedicato al tempo e al pensiero lento e sostenibile. Un luogo e uno spazio capaci di futuro. Promosso dall’Associazione Comuni Virtuosi, il Festival si svolgerà nella splendida cornice della Reggia Ducale e del centro storico di Colorno, comune socio fondatore dell’Associazione Comuni Virtuosi. Se lo scorso anno, tema del Festival era la ‘Donna’, quest’anno tutto sarà concentrato sul ‘CAMMINO’.

PERCHE’ NASCE IL FESTIVAL DELLA LENTEZZA

Questo Festival nasce dall’idea di restituire a noi stessi quel tempo sottratto a cui abbiamo rinunciato, un giorno alla volta. Per prenderci cura del nostro passato e immaginare con freschezza un futuro ancora tutto da scoprire. L’obiettivo principale è quello di ritrovare il godimento della cura e del dettaglio per ritrovare il piacere della lentezza che ci porta a vivere in armonia con la natura e l’ambiente che ci circonda.

Tutto, ma proprio tutto, richiede tempo, e il tempo concede calma, serenità. Sposta l’asse terrestre della bellezza e rende degno il gioco di esserci.

Sull’importanza della ‘lentezza’ sono proprio i bambini a spiegare in un video cosa sia: “lento è il contrario di veloce”, dicono e lo identificano nel colore trasparente perché è un colore “veloce veloce” tanto da “non avere più colore”. E nelle loro parole che si esprime il gusto di frenare il nostro quotidiano e rallentare quello che ci accade giorno dopo giorno.

COME SI RALLENTA IL TEMPO?

Lo scorso anno, il Festival della Lentezza ha rallentato il suo tempo proponendo una serie di manifestazioni incrociate alla scoperta della cultura, dlel’ambiente e dell’arte. Sono stati proposti così: presentazioni di libri, incontri, laboratori animati per bambini e famiglie, concerti, artisti di strada, mercatini e spazi espositivi. Dibattiti tra addetti ai lavori e stimoli alla politica nazionale.

Per tre giorni la “piccola Versalilles” emiliana ha portato a Colorno decine di esperienze virtuose da tutte le parti d’Italia, che si confronteranno sulle buone pratiche locali in un territorio rodato nella sperimentazione attiva di azioni lente e sostenibili.

Insomma un grande evento di confronto e riflessione su più temi.

PROGRAMMA START UP

In attesa della prossima edizione che sarà pubblicata agli inizi di pagino sulla pagina Facebook ufficiale del Festival: https://www.facebook.com/festivalentezza/, ci sarà un evento ‘tappa zero’ alla scoperta del territorio che ospita il Festival della Lentezza. Una visita guidata alla Reggia Ducale di Colorno che si svolgerà sabato 29 aprile 2017: una camminata alla scoperta del paesaggio, un tuffo nei profumi e nei sapori della food valley, un sabato all’insegna del buon cibo, della cultura e della cura del territorio. Una camminata propiziatoria, per scongiurare la pioggia che da due anni viene a farci visita durante il festival. Una camminata salutare, visto che il tema del festival di quest’anno è proprio IL CAMMINO. Una camminata per sostenere il festival, visto che anche quest’anno tutti gli eventi saranno ad ingresso libero.

Un Festival davvero rivoluzionario che vale la pena visitare con ‘lentezza’.

Condividi su:

,

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *