On Air
18esimo Programma Only posh music for your ears.
Home
  • Home
  • Evento per golosi: ‘Cioccolato in fermento’ a Modica

Evento per golosi: ‘Cioccolato in fermento’ a Modica

19 aprile 2017 News


‘Cioccolato in fermento’ è una manifestazione da leccarsi i baffi che si svolgerà da sabato 22 aprile fino a martedì 25 aprile a Modica, in Sicilia.  Sarà una quattro giorni a base di solo cioccolato dove si articoleranno diversi eventi: dai banchi di assaggio, si passerà ai laboratori per grandi e piccoli con programmi estemporanei che permetteranno le dimostrazioni in tempo reale dei produttori e i convegni.

SICILIA IN FERMENTO PER IL CIOCCOLATO

Un evento per i golosi in programma dal 22 al 25 aprile a Modica, a cura del Comitato Cioccolatieri Modica e di Fermento Cacao, il Movimento-Manifesto per il Rinascimento del cioccolato all’italiana. Banchi d’assaggio, laboratori per adulti e bambini e convegni. Modica, la città del cioccolato diventa luogo d’incontro per la valorizzazione del proprio prodotto. Dal 22 al 25 aprile l’evento “Cioccolato in Fermento” a cura del Comitato Cioccolatieri Modica, con il patrocinio del Comune di Modica e la collaborazione di Ascom, Fondazione Grimaldi, Consorzio degli Operatori turistici, Fibe, Consorzio di tutela del Cioccolato di Modica e Chocomodica.

Lavoriamo insieme per la qualità – ha detto il direttore del Consorzio di tutela Nino Scivoletto – ormai la categoria cioccolato di Modica è presente ai concorsi internazionali”. Cioccolato in Fermento non sarà la classica fiera, ma un luogo d’incontro personalizzato con i produttori e le storie di cioccolato. L’innovazione di questo evento sta nel fatto che se da un lato saranno soddisfatti tutti i golosi con le degustazioni, dall’altro lato sarà un percorso formativo-culturale con workshop e convegni.

PROGRAMMA DI ‘CIOCCOLATO in FERMENTO’

La vernissage ci sarà sabato 22 aprile a Palazzo Grimaldi con Andrea Mecozzi di Fermento Cacao che modererà il convegno “La cioccolata è italiana. La storia si presenta” con Davide Maglietta che racconterà Gay Odin e Pierpaolo Ruta che racconterà l’Antica Dolceria Bonajuto.

Sarà il cortile dell’ex Convento del Carmine, che ospita anche la Casa delle Farfalle, ad accogliere i banchi d’assaggio dei produttori modicani e coloro che verranno dal resto d’Italia, tra gli aderenti al circuito nazionale di Fermento Cacao. Il programma si andrà arricchendo di laboratori per adulti e bambini e di un programma estemporaneo di dimostrazioni da parte degli stessi produttori.

Lunedì 24, infine, la Cooperativa Quetzal terrà un laboratorio con gli insegnanti delle scuole elementari e medie su come si costruisce un’unità didattica attorno al cioccolato.

CIOCCOLATIERI DI MODICA

Il comitato dei ‘Cioccolatieri di Modica’ nasce da otto cioccolatieri che per passione hanno deciso di unirsi e valorizzare uno dei migliori prodotti della città, valorizzando il prodotto alla sua terra e dandogli rilevanza all’esterno.

A Modica il cioccolato ha davvero un valore importante perché ha creato un rilancio della zona, creando occupazione e favorendo la nascita di imprese che producono cioccolato, sviluppando l’economia locale. Modica non solo come luogo di produzione del cioccolato, ma innanzitutto come spazio di incontro, confronto e scambio con le altre realtà artigianali italiane, per costruire insieme attorno a questo prodotto un processo di formazione, conoscenza e tutela della qualità sia per chi lo fa sia per chi lo consuma.

Se vi trovate in Sicilia nel week end o se siete amanti del cioccolato, vi consigliamo Modica in fermento per l’evento.

Tutti i dettagli potete seguirli qui: https://www.facebook.com/events/398048490563153/ .

Condividi su:

, ,

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *