On Air
18esimo Programma Only posh music for your ears.
Home
  • Home
  • Arte in Molise: Buon compleanno Aratro, fulcro dell’arte in regione

Arte in Molise: Buon compleanno Aratro, fulcro dell’arte in regione

21 marzo 2017 Arte


Buon compleanno ARATRO.

Il 21 marzo 2007 nasceva dalla sagace e lungimirante mente del docente dell’Università del Molise, Lorenzo Canova, il progetto Aratro, un’idea sperimentale diventata oggi un museo universitario di grande valenza per la regione di cui curatore è Piernicola Maria Di Iorio.

 A celebrare questo importante decennale, lo stesso direttore Canova che scrive: “Dieci anni fa, il 21 marzo 2007, s’inaugurava l’ARATRO, archivio delle arti elettroniche-laboratorio per l’arte contemporanea dell’Università del Molise a Campobasso, con la splendida mostra ‘Naturale_Artificiale’ di Gino Marotta. Lo spazio dell’ARATRO era solo un magazzino ma il Rettore Giovanni Cannata sposò con entusiasmo la mia pazza idea di trasformarlo e di farlo diventare un museo universitario. Dopo dieci anni, nonostante le traversie, il nostro museo è vivo e vegeto, la sua collezione ravviva gli uffici, le sale e i corridoi del Dipartimento SUSeF dell’Unimol; facciamo mostre e collaboriamo a progetti internazionali e per festeggiare quest’anno abbiamo anche vinto un bando prestigioso per la formazione di giovani artisti ottenendo il finanziamento più alto della nostra categoria in Italia, in un raggruppamento dove compaiono anche importanti musei e fondazioni di arte contemporanea. A nome mio, del curatore dell’ARATRO Piernicola Maria Di Iorio, del Dipartimento SUSeF e dei membri del comitato scientifico, tra cui la docente Flavia Monceri. Un grande ringraziamento a tutte le persone che ci hanno creduto e che in dieci anni hanno sostenuto questo bellissimo viaggio, donne e uomini che con generosità ci hanno permesso di lavorare e di fare didattica e ricerca con l’arte contemporanea: artisti, studenti, rettori, direttori di dipartimento e presidi, amiche e amici tecnici e amministrativi del personale TA Unimol, colleghi docenti, stagisti, sponsor, curatori, galleristi, giornalisti, appassionati, colleghi e studenti delle scuole molisane e non, appassionati e semplici visitatori.

Un ricordo affettuoso a Gino Marotta, il primo artista a esporre e per sempre il nostro direttore onorario, oggi lo spazio espositivo è dedicato a lui e lo onoreremo presto con delle manifestazioni a lui dedicate, grazie e buon viaggio a tutti”.

LE ATTIVITA’ DI ARATRO

Centro di arte contemporanea dell’Università degli Studi del Molise, Aratro costituisce uno spazio dedicato a mostre di arte contemporanea, italiana e internazionale, presentata in tutte le diverse forme delle espressioni attuali: dall’installazione, al video, al digitale, fino alla pittura, alla scultura e al disegno, nei loro intrecci con il design, l’architettura, la moda.

Oltre all’attività espositiva, ARATRO sta creando una collezione d’arte contemporanea e un archivio del video e dell’arte digitale, consultabile dagli studenti e dai ricercatori come una vera e propria mediateca, una collezione utile anche alla didattica, con cui organizzare anche rassegne e mostre.

ARATRO è nato altresì con la duplice finalità della realizzazione di eventi, convegni e seminari dedicati all’arte contemporanea e alle sue relazioni e alle sue implicazioni storiche, filosofiche, sociali, scientifiche ed economiche e per la formazione, nell’ambito dei corsi universitari, di professionisti in grado di concepire, organizzare e realizzare mostre e progetti culturali, soprattutto grazie a stages e tirocini che coinvolgono studenti della facoltà di Scienze Umane e Sociali.

Dalla sua inaugurazione, nel marzo 2007, ARATRO ha realizzato le seguenti mostre:

  • Gino Marotta – Naturale-Artificiale (marzo/giugno 2007)
  • Cantiere in corso (luglio/ottobre 2007)
  • Francesco Cervelli – Emergenti (dicembre 2007/marzo 2008)

In occasione dell’inaugurazione della mostra, in collaborazione con il Dipartimento di S.U.S.S. è stato organizzato il seminario Pensiero e conoscenza.

  • Pianeta Terra (marzo/maggio 2008)
  • ARATROPEN. Tre anni di arte contemporanea all’Università del Molise (maggio/luglio 2008)
  • G. Balla, L. Fontana, R. Almagno, S. Sanna  – Dinamismo/ /luce nera (marzo 2009)

ARATRO ha inoltre organizzato, in collaborazione con la Regione Molise, la Provincia di Isernia, gli EPT di Isernia e di Campobasso la mostra Paleolitico Contemporaneo, un grande progetto di valorizzazione del sito paleolitico di Isernia attraverso un’importante esposizione che coinvolgerà alcuni dei maggiori artisti contemporanei italiani e internazionali.

In occasione della XIX Settimana della Cultura Scientifica e Tecnologica (marzo 2009) ARATRO ha realizzato il Seminario “Marinetti e il Futurismo”.

Per seguire gli eventi, questa la pagina Facebook ufficiale: https://www.facebook.com/pg/aratrounimol/about/?ref=page_internal .

Condividi su:

, , , ,

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *